5 maggio 2008

Il controllo è completo...

dedicate qualche minuto alla lettura di questo articolo, di cui pubblico uno stralcio, sul sito
www.casadellalegalita.org

La normalizzazione delle coscienze, con l'infiltrazione in ogni movimento reale di passione e speranza (ed indignazione) civile e sociale, è quasi conclusa. Chi fa parte del "sistema" e scende a compromesso ha diritto di esistere perché fa il "gioco delle parti", quanti non ci stanno vengono isolati, colpiti e cancellati. Noi con la normalizzazione e i "normalizzati" andiamo allo scontro.

2 Comments:

Blogger Aicha said...

Uno scontro che è l'affermazione continua del nostro essere individui pensanti!!!

5/5/08 15:33  
Anonymous Anonimo said...

Se non rischiasse di essere anche peggio, si direbbe paranoia.

5/5/08 17:13  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home