6 giugno 2009

Riposo

Noi ci abbiamo provato!
In tanti.

Con la forza della scrittura, con le scelte di vita concrete e non virtuali, con lo schieramento verso i più deboli non solo a parole: tuttavia se ci si allea con la giustizia o si compie un'azione giusta non si diventa giusti.
Si è solo scelto di non affamare la bestia che ci abita: anzi si è ritenuto urgente cooperare alla cura della ferita profonda da essa provocata.
E qui, nel nostro paese, come nelle nostre vite relazionali, c'è una ferita profonda.

Le parole che andavano pronunciate sono state già lanciate nel vento, da secoli, da molti Illuminati...come polline hanno fecondato o sono cadute sulla pietra..
Noi non abbiamo aggiunto e tolto niente a queste parole.
Solo tentato di balbettare una possibile chiarezza.

Ormai, chi ha compreso la strada la persegue.
Chi la cerca ancora, ha il diritto di camminare e esplorare e, se è voluto, anche perdersi.

Guardo al mio paese con amore e disperazione, un po' come guardo al mio corpo che sembra aver riprodotto in sé la frattura e lo scontro che oggi ci attraversa collettivamente.
Cosa sarà tra poco tempo dell'Italia e cosa sarà tra poco tempo del mio corpo?

Ad entrambi auguro la guarigione e di passare con coraggio la notte...

8 Comments:

Blogger sileno said...

Superfluo dire che condivido, per quanto riuguarda il tuo corpo ed il Paese, speriamo in una rapida guarigione e svegliarci una mattina pensando:" Che incubo terribile questa notte, per fortuna era solo un incubo".
Un bacione
Sileno

7/6/09 10:43  
Blogger Arnicamontana said...

Mi unisco al tuo augurio cara Angela, con tutta la fiducia possibile.

7/6/09 14:47  
Anonymous Stefi said...

mia cara Angela,
sembrerebbe che l'evoluzione umana abbia prodotto poco più di una scimmia (e senza offesa per queste!)...(*), ma mimetizzatati in questa variegata umanità ci sono anche gli Angeli...
Questa notte è già passata e ne passeranno molte altre a vederci insieme ad attendere il Nuovo giorno!!..
Te quiero
Stefi

(*) Mi è venuto in mente il Bolero di Ravel rappresentato in "Allegro non Troppo" di Bruno Bozzetto!!

7/6/09 14:55  
Blogger evergreen said...

Che la forza della vita e lo splendore della bellezza abbiano il sopravvento sullo squallore dei fatti e sul buio dell'anima.

8/6/09 09:09  
Blogger Franca said...

Come non unirsi al tuo augurio?

13/6/09 19:53  
Blogger marina said...

io voglio la guarigione per il tuo corpo e per il nostro mondo. E ho fiducia perché sei uno spirito molto contagioso e dove passi proliferano gli entusiasmi.
auguri auguri e auguri, marina

14/6/09 17:55  
Blogger Farfallaleggera said...

Dove sei, cara? Perchè mi togli il piacere di leggerti? Bacio bacio giò

19/6/09 08:41  
Anonymous Anonimo said...

Auguri sinceri e a presto risentirti e leggerti !

aria

19/6/09 19:05  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home