8 giugno 2007

Tempo scaduto

Chiuse le ultime scatole, zippate le valigie, data la disdetta di gas, luce, acqua, telefono; definito il giorno del trasloco e il deposito della merce.
Basta solo montare in auto e avviarsi per destinazione ignota, ovvero Roma come prima città di accoglienza profughi, poi per girovagare lungo i quattro punti cardinali in cerca d'affitto. Sabina sempre nel cuore ma coscienti che non si può forzare nulla! Esposti al vento come piume...purchè si voli in alto!
Quindi davvero a sentirci presto, non appena avrò trovato un tavolo per appoggiarci il computer e la calma intorno per scriverci dentro.
Se sarò testimone di un miracolo ve lo annuncierò anzi lo griderò sui tetti.
Se dovrò camminare nell'incertezza ancora per un pò, ve lo sussurrerò nell'orecchio e vi chiederò di continuare a sperare con me...
Un grazie ai cinquecento visitatori di ritorno e ai cinquecento visitatori di passaggio, agli occhi che si sono soffermati sulle parole con interesse e emozione e agli occhi che si sono sgranati per disappunto e insofferenza.
Ho letto su una rubrica del Corriere un'intervista a Veltroni, uomo che scrive e non scrittore- come lui stesso dice- in cui dichiara che la scrittura è mossa dalla malinconia.
La mia è stata mossa dall'indignazione e dalla polemica e si conclude con la malinconia e un sereno dolore.
Il blog è stata una prova costruttiva.
Volevo solo guardare dentro il sacco pieno dell'esistenza e rovistare nelle chincaglierie accumulate, osservare con serietà il gioco delle parole e trovarci un mio personale significato.
Resta sempre un tentativo da principianti, con tutto il limite di chi non solo non è scrittore ma ha solo due occhi. Mentre la verità ne ha migliaia di migliaia.
Buona vita... a tra poco...

... E se potessi mantenere il cuore sospeso in costante stupore ai quotidiani miracoli della vita, il dolore non ti sembrerebbe meno meraviglioso della gioia; e accetteresti le stagioni del tuo cuore, come hai sempre accettato le stagioni che passano sui tuoi campi.
Kahlil Gibran

3 Comments:

Blogger tartablu said...

Non so quando leggerai questo commento... ti auguro tutto il bene di questo mondo. Spero tornerai presto ad allietarci con la tua scrittura.
un bacio

10/6/07 12:44  
Anonymous GRAZIA said...

Tu scrivi benissimo, dovresti proporti come opinionista sui giornali, sei molto meglio di tanti...... A rileggerti presto un pensiero positivo per il tuo futuro. GRAZIA

11/6/07 08:26  
Anonymous Anonimo said...

a presto la luce sia con te.
aria

11/6/07 20:57  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home