13 dicembre 2006

Sickness

Li ho contati. Erano almeno dieci sacerdoti, sull'altare, rigidi come soldati, qualcuno di loro applaudiva. E c'erano due Vescovi -l'establishment-a ufficiare la messa. Erano tutti per lui, insieme alla folla dolorante a versare lacrime di compassione per il generale muerto el Presidente Pinochet.
"Chile ha perdido hoy a uno de sus hijos más notables": hanno aperto anche una fondazione in suo nome.
La Chiesa celebra la santa eucarestia per l'uomo amato da Kissinger, dalla Thatcher, dalle forze militari, dalla chiesa stessa. Nessuna ribellione nella coscienza di quei sacerdoti, nessuna sana disobbedienza per dire al mondo: non possiamo celebrare e dunque benedire una vita che è stata al servizio dello sterminio. Almeno la Chiesa ufficiale di Roma...due parole per dissociarsi: non possumus!!!
Invece Welby muore senza celebrazioni, con neanche un prete accanto a stringergli la mano come per sussurrare: non mi chiedere di staccarti la spina ma permettimi di stare e soffrire per te! Chiesa che ami l'apparato militare chi ti crede quando dici di amare la vita?
Il mondo gira in un verso che è contro natura...e le masse, atomi non pensanti ondeggiano dietro le spinte di forze oscure, incandescenti di luce artificiale.
Si fa fatica ma è diventato urgente opporsi alla gravitazione di questa materia senza volto che applaude i potenti e i vittoriosi, celebra un dio taroccato e poi fa il presepe.
Oggi seguirò chi nei sondaggi non ha raggiunto il primo posto e chi non siede in prima fila in cattedrale.
E tu demonio cileno, spostati: il posto d'onore, la destra di Dio, è per i bimbi sgozzati come agnelli*.



*riferimento ai fatti di Erba

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home