7 ottobre 2009

Fiore d'Africa

I prati...una metafora, ovviamente.
Sento bene che dalla Cloaca Massima del sistema berlusconiano continua ad arrivare "roba" che nessuna democrazia al mondo potrebbe smaltire, senza sofferenza per gli innocenti...
E' allora che mi metto ad annusare i sali di altri mondi:
il nobel per la Pace per le donne africane.
NOBEL PEACE PRIZE FOR AFRICAN WOMEN: andiamo in tanti sul sito www.noppaw.org
Raccolgono firme per le donne del Continente più abusato del pianeta ma dal cuore grande, femminile, nobile, capace di inventarsi un'altra economia e vita sociale.
Ecco, mi sento già meglio.
Ci sono donne e donne.
Quelle che amano il maschio prevaricatore e lo appoggiano persino per un nobel (ditemi che non sono vere quelle diecimila firma italiane per il Nobel a Berlusconi! Ditemi che non ci sono firme di donne!!!) e quelle che dalla violenza di questo maschio se ne liberano attraverso la forza e il coraggio dell'amore per la propria terra e per il futuro dei figli e del proprio villaggio.
Altri mondi.

6 Comments:

Blogger sileno said...

Pronto a seguire il tuo consiglio, anche perché dopo il Nobel a Berlusconi, resterebbe solo : santo subito e poi appagato si ritirerebbe dalla vita politica, privandoci così del miglior presidente del consiglio dell'ultimo millennio.

7/10/09 11:01  
Blogger guglielmo said...

Si, altri mondi -:)))

7/10/09 11:07  
Blogger Daniele Verzetti il Rockpoeta said...

Firmato!

7/10/09 14:31  
Blogger luposelvatico said...

Fatto...sapete mica se qualcuno vende bamboline con le fattezze del Bugiardo Corruttore Eversore, che ci facciamo insegnare dalle donne africane qualche rudimento di voo-doo? Intanto compro gli spilloni...:-)

7/10/09 16:51  
Anonymous Stefi said...

fatto e diffuso per altre vie...
Un abbraccio

8/10/09 22:03  
Anonymous Mimmo said...

Grazie Angela
Ti abbraccio

9/10/09 00:43  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home