14 gennaio 2010

Love Letter

Ora Angela sta altrove. La notte di Natale leggeva con me la lettera che riporto sotto come saluto.

Amatissima Angela mia

Non ti chiamo mai così... Ma da oggi il tuo nome è sulle mie labbra per sempre (come direbbe il salmista).

Scrivo con la mente confusa e offuscata e con le lacrime agli occhi, tentando di esorcizzare un dolore e una paura enormi.

Con tutti i miei tanti difetti ti ho adorato e ti adoro come nel primo giorno in cui ti ho vista.

Non avrei mai immaginato di incontrare un amore come il tuo per me.
Non avrei mai immaginato di provare un amore come il mio per te.
Non mi sono mai deluso di meritarti.

Anche se il nostro amore è stato vissuto e raccontato tutti i giorni della nostra vita insieme, me ne sento ancora pieno fino al dolore. Ho ancora un'immensità di amore tuo dentro.

Se andrai via cercherò disperato il profumo della tua anima nella mia.

So che per salutarti non avrò le parole, ma solo l'abbraccio che è la linfa vitale della mia esistenza.

Quante sono le cose che mi hai donato e insegnato! Sarò in grado di ricordarle?

Ora guardo le nostre figlie e so che in loro c'è il seme della grandezza della loro madre.

Forse sarai l'unica santa che potrò pregare.

Ti amo e sono tuo.

Grazie amore mio

J

227 Comments:

Anonymous Anonimo said...

James... sono con te in quest'ora così pesante.
elisa k.

14/1/10 15:01  
Blogger kriss said...

ciao sono cristina angela mi ha aiutato in momenti di grande difficoltà.....il suo coraggio la sua allegria rimarranno per sempre nel mio cuore.....ripenso a lei nel film tratto dal suo libro l'immagine di lei che fa l'occhiolino ecco come la voglio ricordare.....
a te e alle bambine di lei resterà tantissimo......una persona speciale.....unica
un abbraccio

14/1/10 15:05  
Anonymous Stefi said...

Angela continuerà ad assere sempre presente anche in me.
La ringrazio per il tanto amore, forza e coraggio che ha saputo e desiderato trasmettermi.
A lei e a voi il mio amorevole abbraccio.

14/1/10 15:11  
Blogger Arnicamontana said...

si, voglio ricordarla anch'io con quella bellissima immagine dell'occhiolino, con tutte quelle belle immagini del video in cui lei parla e il suo amore si spande avvolgendo ogni cosa. Con profonda gratitudine la porterò dentro. Un abbraccio te e alle bambine.

14/1/10 15:14  
Anonymous Anonimo said...

:-*
Carla

14/1/10 15:18  
Anonymous Anonimo said...

Ho conosciuto Angela per poco tempo, ma è stato sufficiente per ammirare la forza con cui ha saputo testimoniarmi come è possibile trasformare il dolore in condivisione amore per gli altri speranza. marcella

14/1/10 15:45  
Blogger Winnie said...

Non so cosa dire, e mi dispiace. Vorrei trovare le parole giuste ma non mi viene niente.
Però le voglio bene.
E anche a te, James, e Emily e Giulia.
Un grosso bacio.
Marta

14/1/10 15:52  
Anonymous Luciana said...

Ciao, Angela ...ti ho promesso ogni volta che ci siamo viste e sentite che avrei pregato per te. E l'ho fatto ... Oggi prego per James e per le tue bimbe, e per noi che restiamo ... a lottare e a credere alla vita, malgrado tutto.
Luciana

14/1/10 15:56  
Anonymous Anonimo said...

James sei un uomo straordinario proprio come lo era Angela...fatti forza anche se detto in certi momenti è proprio inutile...Angela resterà sempre con te tutti i giorni, nei tuoi momenti quotidiani e crescerà dentro le vostre bambine...allora cercala tutti i giorni e continua ad amarla come hai sempre fatto..
Un abbraccio

Luca Galloppa

14/1/10 16:12  
Anonymous Anonimo said...

Angela esiste, in tutti noi, per sempre.
Cinzia B.

14/1/10 16:47  
Anonymous Anonimo said...

Aver avuto il privilegio dell'amicizia di Angela è stato un dono inestimabile di cui sono stato gratificato.
Angela vivrà per sempre nei nostri cuori e sempre ricorderemo la sua gioia di vivere e il profondo amore per gli ultimi.
James un forte abbraccio a te a Giulia e ad Emily
Ermanno

14/1/10 17:08  
Blogger marina said...

Caro James, abbraccio te e le vostre figlie con grande affetto e con grande dolore. E custodisco il ricordo di Angela, della sua intelligenza, della sua dolcezza, della sua forza. E dell'amicizia generosa che fino all'ultimo mi ha saputo testimoniare.
marina

14/1/10 17:16  
Blogger guglielmo said...

Un saluto ed un ricordo
guglielmo

14/1/10 17:25  
Blogger Daniele Verzetti il Rockpoeta® said...

James, Angela ha saputo toccare i cuori di chiunque abbia incontrato che fosse dotato di grande sensbilità.

Il vostro amore resterà per sempre dentro il tuo cuore e quello di Angela.

Ti abbraccio James, strettissimo. Un abbraccio sincero anche alle vostre strepitose bambine.

14/1/10 17:38  
Anonymous cristiana said...

Caro James e Angela,
mi avete fatto camminare nella felicità e ci siamo scambiati momenti meravigliosi...

sento la quiete nel mio corpo, la dolcezza sotto la mia pelle. Nel silenzio avverto la sua calma e tenera presenza che impregna l'aria e d'improvviso tutto diventa un arcobaleno di primavera che mi illuminerà per sempre...

James ti voglio un mondo di bene
cristiana

14/1/10 18:18  
Blogger Chiara Milanesi said...

Due giorni soli...che ho "approfittato" di Angela...
Lei, così forte...così bella...
Una parola per tutti...il suo modo di guardare...dritto negli occhi...e una generosità strana di questi tempi...
Angela mi si è regalata per due giorni...Troppo pochi e molti...
Angela, in me, esiste. E esisterà.

14/1/10 18:29  
Anonymous Anonimo said...

Un alba grande, limpida, eterna e fresca ha aperto le sue braccia ed ha aspettato Angela cosi come una grande madre aspetta la sua figlia prediletta per stringerla forte a se per l eternità

Con immenso amore ed eterna gratitudine
la speziale s.

14/1/10 18:38  
OpenID millebolle said...

Angela esiste in te, nello sguardo intenso delle tue belle figlie, in tutti noi che abbiamo avuto la fortuna e il privilegio di conoscerla ed amarla.
Ho ancora nel cuore il bacio che, a distanza, siamo riusciti a scambiarci. Ma soprattutto ricorderò il suo intenso amore per gli altri e per la vita, in tutte le sue forme, e porterò questo suo insegnamento sempre con me.
James, ti abbracciamo forte
sandro e elisa

14/1/10 18:45  
Blogger amatamari© said...

Angela è dentro il mio cuore.
Caro James, care Emily e Giulia, a voi il mio abbraccio affettuoso.

14/1/10 19:32  
Anonymous Anonimo said...

"Forte come la morte è l'Amore."

Ringraziamo il Signore per aver fatto dono di Angela e per avercela fatta incontrare.
Lei ora cammina attraverso voi.
Vi siamo vicini nel silenzio e nella preghiera.
Un fortissimo abbraccio.

Emanuele, Rosanna e Giorgia

14/1/10 19:48  
Blogger guru gopal said...

Sat siri akal
mio tesoro dagli occhi belli
domani saremo tutti qui, nel tuo centro yoga e sentirai il nostro canto fino al cielo
che dice quanto ti abbiamo voluto bene e quanto sei stata cara e gentile con tutti noi
la tua umile e imperfetta Guru

14/1/10 20:11  
Anonymous Anonimo said...

James,Giulia e Emily siamo con voi, in questo momento difficile. Angelo Irene Maria

14/1/10 20:25  
Blogger luposelvatico said...

Angela esiste ed esisterà, ora e per sempre, in voi, J. e ragazze, ed in tutti noi che l'abbiamo conosciuta ed amata.
Riposa, finalmente, dolce amica: noi continueremo ad essere al tuo fianco ed a sentirti vicina.

14/1/10 20:25  
Blogger evergreen said...

Entro in punta di piedi per non disturbare questa atmosfera di grande mestizia ma di eccezionale patos. Un ricordo ammirato e commosso per Angela. Per me è stata una fortuna incontrarLa anche se solo sul web. Non cancellerò il Suo blog e verrò spesso a rileggere le pagine che ha lasciato. Pagine appassionate e generose come la Sua grande anima. Un amichevole e solidale saluto.

14/1/10 20:39  
Blogger scarachiara said...

mi hai regalato sempre la fresca illusione che ce l'avresti fatta. ogni volta che ci incontravamo a collevecchio i tuoi occhi regalavano speranza,consolavano,entusiasmavano.. perchè cantavano alla vita!
oggi il tuo canto è silenzio.
ma domani continua nella limpidezza dell'amore di giulia e emily,nella tenerezza della forza di james.

un'altra donna bella della nostra associazione che vola via.
ma i loro meravigliosi frutti restano a farci compagnia.

un abbraccio Angela
Chiara Scaraggi

14/1/10 21:28  
Blogger Lorenzo Gobbi said...

piango con te, james, e con me piange maddalena. ho solo lacrime e preghiera, ma so che non le rifiuterai.
lorenzo gobbi e maddalena cavalleri

14/1/10 22:59  
Anonymous Tereza said...

...l'ho saputo per caso
e sono passata di qui troppe poche volte.
Ora però mi sento di fermarmi un attimo, rimanendo in punta di piedi.
Ciao, J

15/1/10 10:05  
Blogger Artemisia said...

Ti sono vicina a te e alle tue figlie. Mi dispiace moltissimo. Non e' retorica dire che Angela sopravvivera' in tutti quelli che l'hanno conosciuta perche' era una persona davvero speciale.
Grazie di aver condiviso con noi questo dolore.
Ti abbraccio,
Artemisia

15/1/10 10:08  
Anonymous Anonimo said...

Ci mancherai tanto .... Ma quello che hai lasciato resterà per sempre.
Gaspare e Mara

15/1/10 10:15  
Anonymous Anonimo said...

Caro james...che dire di Angela e del dolore della sua perdita che non sia stato già detto..E' cosi bello e strabiliante accorgersi di quanta gente ha ricevuto del bene da lei di quanti abbiano goduto dello spettacolo della dolcissima anima di questa piccola , grande donna...personalmente ho sempre avuto l, impressione che ,quasi , non fosse di questo mondo..una sorta di creatura celeste inviata da da Dio per portare luce li, dove c'era il buio.Mai nome è stato incarnato da una persona così corrispondente..e il bellissimo film per il suo libro..una sorta di lascito, di testamento ..per noi tutti che in lei continueremo a vedere la Grande Guerriera della Luce.. e tu , Yames, il suo fido scudiero,sempre presente , nelle sue battaglie.Non l'hai mai lasciata sola a combattere e hai sempre condiviso con lei progetti e sogni..Grazie James ..e grazie Angela..La vostra amicizia è stato uno dei doni più belli della mia vita.Vi stringo forte al cuore ..io e Giuseppe ci siamo e ci saremo sempre.. Emanuela C.

15/1/10 11:48  
Blogger giardigno65 said...

solo alcuni dolori lasciano cicatrice

15/1/10 12:13  
Blogger stella said...

Pochi contatti, ma intensi...
Il ricordo sarà eterno.

15/1/10 13:07  
Anonymous Anonimo said...

Partecipiamo intensamente al vostro dolore, rimarrà sempre nel nostro cuore.
Giuseppe e Gigliola (Mezzago)

15/1/10 14:07  
Anonymous Anonimo said...

Afferro il tuo sguardo e il tuo sorriso dei tempi...migliori e il ricordo di una vita, le parole intense e discrete che esprimono pace e armonia.Custodisco questi doni nel mio cuore,compagni eterni di una esistenza spesso smarrita.
Patrizia

15/1/10 15:34  
Blogger Maddalena Cavalleri said...

Caro James, attraverso il blog di Angela (e poi il libro), io e Lorenzo siamo entrati in contatto con te, Angela e le bambine. Siamo anche riusciti a incontrarci una volta a Fontanelle: un incontro breve ma intenso, ricordi?

Non è dato a tutti affrontare la morte come avete fatto insieme.
Forse già lo sai, ma anche Lorenzo ha perso la moglie dopo una lunga malattia. Quando l'ho incontrato era un uomo distrutto.

Benedico Paola, "sempre in ogni tempo", perché il loro amore ha lasciato tracce di bene sparse nel mondo. A me è bastato raccoglierne una in un altro tempo, e vivere questo grande mistero di amore e di trasformazione.
Un abbraccio
Maddalena con Lorenzo

15/1/10 15:40  
Anonymous l'Olandese said...

Parole non bastano per descrivere il grande dolore che sentiamo. Credere che è stato solo il corpo a morire, e che l'anima non muore mai, non basta per sentirci meglio. E' andata la nostra sorella, una delle nostre piú care amiche, la persona con quale ci sentivamo collegati spiritualmente come con pochi altri. Il senso di tutto questo ci sfugge. James, con nostro cuore siamo con te e la tua famiglia in questo momento di buio.

15/1/10 18:13  
Anonymous Mimmo said...

Si, carissimo James, Angela esiste, per sempre sarà viva nei nostri cuori, nei nostri ricordi, in tutti coloro che l'hanno "incontrata", in tutti noi che le abbiamo voluto bene, per sempre. E quando il dolore sarà insostenibile porterò al cuore il ricordo del suo sguardo sereno, dolce, generoso, colmo d'amore per la vita.
Ti voglio bene James, un forte abbraccio.
Mimmo

15/1/10 19:50  
Anonymous Anonimo said...

Il "viaggio" non finirà mai... questo dolore così terribile che ti lacera il petto e ti toglie il respiro ti fa pensare che non avrai la forza... ma lei è lì e continuerai a sentirla accanto a te, James, in quegli attimi in silenzio con la tua anima e la ritroverai in ogni piccolo gesto e nello sguardo di Giulia ed Emily...Maria Loide

15/1/10 20:38  
Blogger Niente Barriere said...

Passo qui per la prima volta ..e sono sinceramente addolorato:(
un abbraccio forte a tutta la sua famiglia e a tutti i suoi conoscenti

15/1/10 21:53  
Anonymous lucia said...

angela era e resterà per sempre nel cuore di chi ha avuto modo di conoscerla.....

l'ho conosciuta quando ero una bambina lei e la mia cuginetta erano come miti per me.... ogni tanto mi portavano con loro, erano piene di gioia e curiosità verso il mondo......

Un giorno dopo tanti anni l'ho incontrata davanti alla mia scuola; erò un pò giù di corda per svariati motivi...
Con semplicità mi ha portato nella vicina chiesa e mi ha detto: " qui c'è un immagine di Gesù crocifisso che mi piace tanto, guarda quant'è bello!...quando vengo da queste parti entro qui dentro a pregare.... fai la stessa cosa anche tu vedrai che ti aiuterà sempre....!!!!"
gli occhi le brillavano di una luce speciale... e quel giorno lei mi ha fatto del bene, si è occupata di me con tanto amore.

ora prego Gesù perchè Angela ritrovi quella pace e serenità dei vecchi tempi!
Gesù ti prego consola e allevia le sofferenze delle persone che tanto lei ama; fallo per Angela ti prego.....

Lucia

15/1/10 22:13  
Anonymous Anonimo said...

Ho "conosciuto" la Vostra Angela solo per le parole di Cri, e ne ho potuto ammirare il coraggio nell' affrontare l' ultima sfida ch la vita Le ha proposto.... Tempo fa lessi una poesia.... ve la riporto sotto, dal niente che so di Lei sono parole che mi sembrano uscite dalle sue labbra....
Sono solo scivolata nella stanza accanto.
Io sono sempre io e tu sei sempre tu.
Quello che eravamo l'uno per l'altra lo siamo ancora.
Chiamami con il nome che mi hai sempre dato.
Parlami nel modo affettuoso che hai sempre usato.
Non cambiare tono di voce, non assumere un'aria triste.
Continua a ridere di quello che ci faceva ridere quando eravamo insieme.
Prega, sorridi, pensami!
Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima:
pronuncialo senza la minima traccia d'ombra o di tristezza.
La vita conserva il significato che ha sempre avuto:
è la stessa di prima, c'è una continuità che non si spezza.

Che cos'è la morte, se non un accidente trascurabile?
Perchè dovrei essere fuori dai tuoi pensieri, solo perchè sono fuori dalla tua vista?
Ti aspetto, non sono lontano,
sono dall'altra parte,
proprio dietro l'angolo.
Ritroverai il mio cuore.
Asciuga le tue lacrime
e non piangere se mi ami:
il tuo sorriso è la mia pace.

(Autore Henry Scott Holland)
con la speranza che la sua lettura possa lenire il dolore di quanti la hanno conosciuta.
Con sincerità P.

16/1/10 08:51  
Anonymous Anonimo said...

"voglio che quando tutto finira'
e qualcuno mi chiedera'
cosa ho colto della vita
avro' molto da rispondere
per comprendere che in fondo non avevo capito niente...
e allora ridero'
e mi accogero' di quanto io sia infinitamente piccolo
d'innanzi all'immenso".

Angela, non avevi iniziato così la tua avventura sulla rete con questo Blog?

Grazie per aver riso della tua "piccolezza" davanti all'IMMENSO.

e.s.

16/1/10 10:12  
Blogger l'incarcerato said...

Nonostante la malattia e sofferenza continuava scrivere e lottare fino all'ultimo. Ci ha abbandonato una grande e rara persona. Ma come il nome del blog "Angela esiste".

Mi rammarica il fato che non vi ho potuto conoscere personalmente. Caro J la tua lettera mi ha commosso, una delle più belle lettere d'amore mai lette.

Coraggio, sò che sarà dura!

16/1/10 10:25  
Anonymous Anonimo said...

Angela esiste… quando l’ho conosciuta non avevamo capito il perché di questa scelta…. lei che come la incontravi ti attirava con una forza, uno sguardo così profondo e trasparente che non potevi più scordarla, lei che ti guardava e già vedeva la tua anima, lei che se la sentivi parlare ti ammaliava con le sue parole piene di sentimento, razionalità e lucidità. Poi capivi… perchè Angela non era già di questo pianeta ma era altrove, perché aveva capito l’inimmaginabile … fortunati coloro che l’hanno potuta conoscere meglio, fortunati coloro che hanno goduto del suo amore, della sua pace, della sua ricerca di senso della vita e dunque della sua giusta inquietudine. La nostra breve amicizia è stata importante ed ha lasciato un segno di eternità… capisco allora il perché di “Angela esiste… ed esisterà”.
Un forte abbraccio a James, Emily e Giulia

Luisa e Marco Rossi

16/1/10 11:34  
Anonymous Anonimo said...

Cara Angela, già ci manchi e questo blog ne è la testimonianza. Ci manca il tuo sorriso, le tue parole dolci, le tue carezze leggere ma piene d'affetto. Chi mi darà i consigli che mi davi tu? chi mi racconterà di Gesù? della pace, del mondo e della bellezza che avevi dentro? Cara cugina-amica (come tu ci hai dolcemente chiamato non molto tempo fa) sarai sempre nei nostri cuori e nei nostri pensieri. grazie perchè sei passata nella mia vita e mi sei sempre stata vicina.
Caro James, care Giulia ed Emily, cari ed amati zii, per quanto può servire, siamo qui, vicini a voi. Stringiamoci forte nel ricordo di Angela.
Sonia e Francesco

16/1/10 13:22  
Blogger la signora in rosso said...

un saluto.. le parole non servono..

16/1/10 13:40  
Anonymous Anonimo said...

Mi dispiace, sono con voi.

16/1/10 14:30  
Anonymous Anonimo said...

"No man is an island, entire of itself...any man's death diminishes me, because I am involved in mankind; and therefore never send to know for whom the bell tolls; it tolls for thee."

un abbraccio

rosanna

16/1/10 15:20  
Anonymous Anonimo said...

Immortalità... ora capisco il vero significato di questa parola...della sua grandezza, profondità..
E' doloroso, quasi impossibile per una mente terrena pensare che non ci sia più Angela...non ci siano più le sue parole... ed ecco il suo grande dono apparire... la sua immortalità nel cuore di ognuno che ha avuto la fortuna di sfiorare la sua breve ma intensa vita.
Il suo sguardo dolce e profondo, il suo sorriso sempre pronto, i suoi abbracci veri e sinceri anche agli sconosciuti, il suo coraggio, le sue parole....le sue parole...
Penso che dietro a tutto questo ci sia la grandezza del Signore che ha scelto questa creatura per parlare attaverso di essa..
Caro James, ammiro ed ho sempre ammirato la vostra forza e semplicità di amare.. lei era una persona speciale perchè riusciva a riflettere la luce dell'amore della persona speciale che le viveva accanto...luce che deve continuare a splendere, con sfumature diverse, ma sempre con il suo calore ed il suo amore...per te... per Giulia...per Emily...
Forza grande James...
vi voglio bene
Giuseppe

16/1/10 15:53  
Anonymous Anonimo said...

Cara Angela,
ti ho conosciuto la prima volta attraverso le parole di Piergiorgio....dopo un periodo un pò burrascoso io e il tuo cuginetto abbiamo finalmente trovato la nostra armonia e il nostro amore ha preso il volo....io lo so che lo hai aiutato a fare chiarezza nel suo cuore e che hai sostenuto il sentimento che tra di noi stava crescendo....e per questo ti dico immensamente grazie....
ti ho conosciuto come la "Angela grande" della famiglia...appellativo simpatico per distinguerti da "Angela piccola" naturalmente...e subito ho avuto la percezione che per ognuno di loro tu fossi speciale anche se per motivi diversi...ogni qualvolta si parlava di te l'atmosfera diventava magica, suggestiva, affascinante.....
con te ho conosciuto però anche la tua malattia....quando si affrontava questo argomento non c'erano parole....gli occhi diventavano lucidi e pieni di lacrime.....
Io non vedevo l'ora di conoscere te, James e le bimbe...e non ti nascondo che ero anche tanto emozionata....INCONTRARTI è stato BELLISSIMO....le cose che più mi ricordo di quell'incontro sono i tuoi occhi così espressivi, comunicativi ma nello stesso tempo intimi e le tue mani affusolate terribilmente belle....un dono giusto per colei che è sempre stata pronta a tendere una mano, ad accogliere, a proteggere.....
Sono bastati pochi sguardi, qualche tenero abbraccio per entrare in sintonia e poi nell'ascoltarti parlare restare incanatata cedendo al fascino delle tue parole.....
Ringrazio il Signore per avermi dato la possibilità di conoscere una donna così straordinariamente coinvolgente e travolgente come te.....Una donna che pur nella sofferenza dellla sua malattia non si è rifugiata nella sua disperazione ma che con tutte le sue forze ha cercato di lottare aiutando chi ne aveva bisogno e trovando in questo darsi incodizionamente agli altri la sua forza, il suo coraggio e la sua ricchezza...
"Angela esisti ed esisterai sempre" come tanti hanno già scritto nel cuore di ognuno di noi...hai toccato il profondo sentire di troppe vite per uscire dalla scena senza far rumore.....
"non smettete mai di lottare" questo ci hai detto qualche giorno prima di andare via e noi cercheremo di fare tesoro di questo tuo insegnamento e di avere anche solo un centesimo della forza, del coraggio e della dignità con cui tu hai affrontato la tua esistenza e il tuo dolore....
e tu caro James lo so che non sarà facile ma tu puoi farcela perchè sei speciale come Lei ed hai goduto del suo amore, linfa per la vita...la vostra storia d'amore è una di quelle con la A maiuscola...una di quelle storie fatte di Amore puro, rispetto, comprensione, stima reciproca, complicità...un legame così sincero e profondo può resistere e trionfare e non conosce sconfitta....e voi care Giulia e Emily siete due bimbe straordinarie e non potrebbe essere altrimenti....non avete nulla da temere ora che un Angelo veglia e protegge il vostro cammino....ma questo voi già lo sapete.....
Con immenso affetto e profonda stima.

Loredana Piegiorgio ed il piccolo Lorenzo

17/1/10 01:31  
Anonymous Anonimo said...

ora è un angelo,ma lo era anche durante la sua vita terrena.Mi ha dato coraggio e lo darà anche a te, Iames, ed alle tue dolci figlie.
Prego per lei e con lei
Francesca

17/1/10 10:40  
Anonymous Anonimo said...

EPIGRAFE
Non mi vestite di nero:
è triste e funebre.
Non mi vestite di bianco:
è superbo e retorico.
Vestitemi
a fiori gialli e rossi
e con ali di uccelli.
E tu, Signore, guarda le mie mani.
Forse c'è una corona.
Forse
ci hanno messo una croce.
Hanno sbagliato.
In mano ho foglie verdi
e sulla croce,
la tua resurrezione.
E, sulla tomba,
non mi mettete marmo freddo
con sopra le solite bugie
che consolano i vivi.
Lasciate solo la terra
che scriva, a primavera,
un'epigrafe d'erba.
E dirà
che ho vissuto,
che attendo.
E scriverà il mio nome e il tuo,
uniti come due bocche di papaveri.

hasta luego angelina
grazia collini

17/1/10 12:50  
Anonymous Liliana said...

Ciao Angela.
Non ti conosco, però guardando il tuo blog, ho già capito chi sei... sei pura luce.
Il tuo blog continuerà a vivere con i nostri messaggi. E tu vivrai in noi. Noi in te e tu in noi e in Cristo.

Liliana - Trani

17/1/10 19:12  
Blogger Giorgio Crespi said...

Ho avuto l'onore e la fortuna di conoscere per breve tempo Angela, mediante i suoi scritti così pieni di poesia, passione per la vita e sete di giustizia.

Porterò nella mente e nel cuore il suo ricordo e la sua testimonianza all'Amore.

A voi tutti un abbraccio affettuoso e commosso.

Angela esiste.
Grazie Angela.

Giorgio Crespi

17/1/10 21:29  
Blogger desaparecida said...

L'ho saputo adesso,quasi per caso,non la conoscevo,mi dispiace.
Leggerò queste pagine e imparerò dalla sua forza e dalla sua umanità quello che non ho potuto fare fino ad ora.
Lo farò con discrezione,e a te james e alle vostre figlie un abbraccio lieve ma sincero.

18/1/10 13:57  
Anonymous Alessandra said...

Ciao James, Giulia ed Emily,
ho il grande rammarico di aver conosciuto Angela solo per pochi momenti d'incontro a scuola, vorrei averla potuta conoscere di più per "imparare" la sua forza e la sua intelligenza, che vi assicuro trasparivano già al primo incontro. Sto cercando di conoscerla attraverso il blog e più leggo e più mi sento piccola piccola di fronte alla sua grandezza. Io penso che la vita eterna sia ciò che di noi lasciamo alle persone che ci hanno amato e Angela è viva ogni volta che la ricordiamo ed ogni volta che ci comporteremo come lei ci ha insegnato. Giulia, Emily per voi è un grande dolore, forse a volte può sembrare insuperabile, ma lei vi ha lasciato gli strumenti per affrontarlo e probabilmente in questi anni vi ha dato molto più di quanto normalmente una madre insegna in una lunga vita. Vi abbraccio. Alessandra (mamma di Giulia 2^F)

18/1/10 18:32  
Anonymous Anonimo said...

le parole uscivano dal telefono, ora non sò. Le cercherò in qualche luogo. Lo sò non mi hai abbandonato. Le tue parole illumineranno ancora il mio incerto sentiero, il mio ginocchio tornerà a posto ed io arriverò ancora una volta alla fine della maratona. Ma questa volta sarà diverso: la sensazione della vita che ricomincia in me avrà il sapore della speranza che ha vinto la morte. Grazie

18/1/10 18:53  
Anonymous Anonimo said...

Oggi è stato un giorno di una tristezza senza fine. Ho rivisto tutte le nostre giornate di ragazze insieme a chiacchierare. Angela mi ha sempre dato tanto e anche se per parecchio tempo non ci siamo viste è sempre stata nel mio cuore perchè lei è e sarà sempre una persona speciale.
Un caro abbraccio a James e alle dolci Giulia ed Emily.
Melina

18/1/10 18:56  
Anonymous Anonimo said...

Senza di te non sarà più lo stesso cara zia...da tempo speravo che questo giorno non arrivasse mai ma purtroppo eccoci qui..sembra tutto così surreale...sei stata fin da quando ero bambina un punto di riferimento fondamentale,un modello di vita,di donna,di perfezione!ti ho sempre guardato con ammirazione e devozione e tutto questo mio affetto,mio amore non svanirà mai!non scorderò mai gli attimi in cui ti sono stata accanto,da quando giocavamo insieme fino agli ultimi giorni in cui cercavo nel mio piccolo di darti un sostegno,e al nostro ultimo saluto quando incrociando i tuoi occhi,stanchi e sofferenti,e accarezzandoti il viso e le mani, sapevo dentro di me che quello era un addio!sono stati giorni orribili...hai lasciato un vuoto enorme...ma oggi ho sentito la tua presenza più forte che mai perchè so che tu non ci ha abbandonato!hai dato alla luce due ragazze stupende che x me sono come due sorelline e voglio bene a zio James come ne voglio a te perchè solo una persona straordinaria come lui poteva stare accanto a una donna meravigliosa come te!ti adoro dal profondo del mio cuore e ti porterò con me in ogni momento della mia vita come ho sempre fatto!Grazie "zia Angela"!Stefania

18/1/10 22:25  
Anonymous Anonimo said...

E’ stato un incontro breve ma intenso… ti abbiamo conosciuta alla presentazione del tuo libro a Chianciano Terme quest’estate. Avevi affascinato tutte e ci avevi sorpreso con la tua grandezza, te piccola e giovane donna. Il tuo parlare, rapido e intenso, ci aveva incantato e portato lontane. Tra di noi c’erano tue compagne di viaggio che capivano ancora di più la profondità della tua testimonianza. Ti ringraziamo Angela perché hai avuto il coraggio di apparire nonostante il tuo difficile periodo, perché non ti sei risparmiata ma con generosità ti sei concessa, perché hai avuto il coraggio di scrivere e soprattutto di esistere e vivere pienamente questa breve vita. Grazie ancora per essere stata con noi anche se per un attimo… ma a volte sono proprio gli attimi che rendono grande una vita.

“Tutte le donne che nel passato hanno combattuto con i loro sogni e le loro ferite camminano con noi, come un’eredità conservata nel nostro corpo.” I. Gebara

Siamo tutte vicine alla tua famiglia, a tuo marito e alle tue giovani figlie, sicuramente forti del tuo tanto amore.

Associazione Iosempredonna
Chianciano Terme (Siena)

18/1/10 22:59  
Anonymous Rosa Noci said...

Sono con voi. Angela esiste.
Un abbraccio forte
Rosa

19/1/10 09:31  
Anonymous Anonimo said...

Angela,
ieri ti abbiamo salutata e mentre te ne andavi abbiamo compreso quanto sei stata per ognuno e ognuna di noi... Eravamo in tanti e ci siamo scoperti legati da una straordinariamente piccola-grande donna. Ci guardavamo e sentivamo d'essere tutti di una sola famiglia, segno che sei riuscita nella tua missione: unire questa umanità in cerca di casa.
Da oggi il cielo ci sembrerà più vicino, e i tuoi cari saranno "il luogo" dove ti ritroveremo ancora.
tua cometanera

19/1/10 10:15  
Anonymous Maddie said...

x x x x x

19/1/10 17:14  
Blogger anna said...

grazie,grazie a te caro james che hai contribuito fortemente alla felicità di Angela grazie per averla amata grazie per averla aiutata a diventare ciò che è..conoscendola so che persona speciale era so quanto il suo impegno per la vita sia stato incessante ed attento so quanto era importante essere presenti...in merito a questo vi chiedo scusa...ho sempre dato per scontato che ci sarebbe stato domani...domani la chiamo..domani vado...domani le farò avere...intanto sento zia italia e zio mario...sbagliato!!vi chiedo scusa i miei ricordi e, credimi sono tanti sono tutti legati alla nostra infanzia ed adolescenza fino a quando le nostre strade per scelte diverse si sono separate.L'unica cosa che ci ha tenuto sempre legate è stata la voglia e la necessità del "vivere con gli altri e per gli altri".ieri non ho avuto il coraggio di abbracciarvi e preferisco tenermi nel cuore il grande abbraccio che ci siamo scambiate al luna park e soprattutto l'arrivederci di questa estate al telefono!spero e mi auguro che l'amore rimanga linfa nella vostra vita e che il vostro grande amore prosegua con il vostro camino!

19/1/10 18:33  
Anonymous Anonimo said...

Ho cercato invano le parole più giuste...ma non ci sono.Un semplice grazie,Angeletta,per l'esempio di vita,di amore,di ricerca di serenità e di pace.
Porterò sempre nel mio cuore i tanti consigli-insegnamenti che hai saputo darmi e darci e i molteplici ricordi insieme.
A voi,James,Emily e Giulia,un abbraccio forte e la mia vicinanza,affinchè il ricordo del suo sorriso e della sua strordinaria forza ci tenga uniti!
Ornella

19/1/10 20:29  
Anonymous Anonimo said...

ho saputo solo ora che Angela è volata via.. Con queste poche parole colme di tristezza voglio solo abbracciare James, Giulia, Emily, Italia e Mario... Vi sono vicina, sono convinta che la bellezza e la ricchezza di Angela esiste in tutti voi.
Simona, Orvieto

21/1/10 12:43  
Blogger Annamaria said...

Per me, Angela esiste ed esisterà...

21/1/10 13:05  
Blogger Gin Fizz said...

Grazie James. Ti abbraccio forte e spero di rivederti presto.

Alberto Vaccaro

22/1/10 14:59  
Blogger SILVIA said...

CARO JAMES, IL SEMPLICE BLOG CHE ORA HA PRESO VITA PER RACCONTARE STORIE DI VITA VERA....E' STATO ISPIRATO ED E' NATO CON L'AIUTO DI ANGELA. SI PUO' SOLO DIRE GRAZIE E RICORDARLA.....UNITI!!!!

23/1/10 10:00  
Anonymous Anonimo said...

Oggi è il 27 gennaio, l'ultimo commento è del 23..ormai da troppi giorni il numero dei commenti è a 69.
Nel tempo queste pagine rimarranno ferme, stanze disabitate dal suo sorriso e orfane della sua voce
Ogni tanto ripassiamo di qui, per far finta che lei possa leggerci, non solo nel cuore, ma anche nei messaggi scritti.
Nel tempo queste pagine rimarranno sempre più ferme.
Ogni tanto rileggiamola, come se ci stesse ancora parlando, con la tenacia della sua voce indomita
Hasta luego Angelina, Grazia

27/1/10 14:26  
Blogger luposelvatico said...

Già...è quasi assurdo, ma anch'io non riesco a smettere di passare di qui...per vedere chi ha lasciato l'ultimo fiore.

27/1/10 15:11  
Anonymous Anonimo said...

Anche io... é un altro filo che mi lega a lei e non voglio farlo spezzare.
Cinzia

28/1/10 09:12  
Blogger Sileno said...

e ci sono pure io che continuo a passare e sento la voce di Angela e vedo il suo sorriso e so che Angela esiste!

28/1/10 23:53  
Anonymous Anonimo said...

Anch'io passo di qui quasi tutti i giorni...è per sentirla ancora...
Ciao Angela
Melina

29/1/10 12:24  
Anonymous Anonimo said...

non reagisco non pensando, per non soffrire....la cerco volutamente, quotidianamente tra le pagine del suo libro, tra le foto ricordo della nostra vita....le sue lettere profonde e introspettive, i suoi regali semplici e enormemente preziosi che custodisco da sempre lasciano traccia di lei, in questo vuoto senza tempo.... esprimo con il silenzio il mio dolore. avevo solo lei. P.

30/1/10 00:27  
Anonymous Anonimo said...

Querido James, me siento muy triste por no haber podido volver abrazar a mi amiga del alma.
Angela fué la amiga más sincera y verdadera que he tenido.... Ahora solo puedo orar por ella y sentir paz en mi corazón al saber que ahora está en compañia de nuestro señor..

A mis niñas (Julia y Emilia) que ahora se habrán convertido en unas bellas señoritas les envío un abrazo muy grande y que lleven siempra el recuerdo de su madre que fué una gran mujer... valiente, luchadora, optimista... Recuerden niñas que las quiero muchísimo como a mis hijas, las puertas de mi casa y mi corazón estarán siempre abiertas para uds..

James un gran hombre, mejor esposo no pudo haber encontrado Angela, te agradezco por la dedicación y el amor que diste a Angela, que Dios te bendiga....

James, Julia, Emilia.... un abrazo fuerte

Con amor

Irene

30/1/10 20:42  
Anonymous Andrea Giussani said...

Mi sforzo di non banalizzare eccessivamente le mie considerazioni ora che Angela non c'è più. Come comprendere, umanamente, che adesso è più necessaria e importante altrove? Nelle rare, purtroppo poche occasioni di dialogo con Angela ho apprezzato pienanamente la sua personaltà e le sue capacità umane non comuni.E' una persona che ha sensibilità e intelligenza che non tutti possiedono, mi sono sempre detto. Ho apprezzato moltissimo il suo libro in cui emerge una fine analisi di vizi e virtù della nostra società, unitamente ai frequenti accenni al suo vissuto personale e famigliare. Un caro e affettuoso abbraccio a James e alle vostre figliole. Andrea

2/2/10 23:19  
Blogger giorgio said...

Un abbraccio affettuoso.
Giorgio

6/2/10 00:02  
Anonymous Anonimo said...

IL DOLORE RESTA IMMUTABILE, CI VORRA' MOLTO TEMPO X LA RASSEGNAZIONE PERCHE' ANGELA E' SEMPRE AL MIO FIANCO. GIORNI FA IN RIVA AL MARE, GUARDAVO IL CIELO E SPERAVO TANTO COME NON MI E' MAI CAPITATO IN VITA MIA' CHE MI SORRIDESSE DA QUALCHE PARTE. E CHE MI AIUTASSE. P.

6/2/10 21:26  
Blogger sonia said...

tutti i giorni leggo il tuo blog cara dolce Angela e un modo per sentirti vicina...mi manchi tantissimo ma so che da qualche parte ci sei...ti voglio bene,Sonia

8/2/10 17:05  
Blogger Max C said...

E' con estrema e sincera tristezza e commozione che apprendo la notizia che Angela non c'è più. Adesso ci guarda da un'altra parte ed essa vive in te, nelle vostre figlie, vive in tutte le persone che in tutti i modi gli sono state vicine ed a cui lei è stata vicina. Vive come esempio di coraggio, di voglia di vivere e di fare. Il suo essere gli permetterà di essere presente in molti.
E' stato un esempio per tutti e nonostante i pochi contatti che ho avuto con lei, rimarrà nel mio ricordo sempre.
Tu, come lei sei, senza alcuna ombra di dubbio sei una persona unica e ti auguro che la forza ed il coraggio di andare avanti insieme alle tue creature non ti manchi mai e che Angela vi guidi con i suoi esempi e stimoli.

15/2/10 10:35  
Blogger amatamari© said...

Un abbraccio

15/2/10 18:54  
Anonymous Anonimo said...

Voglio ancora una volta lodare il tuo impegno ed il tuo coraggio e l'augurio che il tuo sonno sia lieve.
Ermanno

16/2/10 11:36  
Anonymous Anonimo said...

Un pensiero quotidiano per Angela e un abbraccio a James a Giulia a Emily e tutti voi che mantenete vivo il ricordo
Cinzia

16/2/10 12:39  
Blogger Arnicamontana said...

James, lascio ancora un abbraccio a te e alle bambine...Voglio ringraziarti perché lasci aperta questa casa dove possiamo ripassare tutte le volte che ne abbiamo bisogno. Grazie.

16/2/10 19:47  
Anonymous Anonimo said...

ciao amici tutti che passate di qui per sentirla, per incontrarla, per ricordarla.... passare di qui scalda il cuore... è come ritrovarsi intorno ad un camino sempre acceso, dove ognuno di noi cerca riparo, calore, affetto, consolazione, speranza e solo qui, con Angela tra noi, tutto questo diventa possibile!
stefania

18/2/10 22:08  
Blogger Francesca said...

Sono passata da questo blog tante volte in questi anni, per cercare una parola più profonda, più intensa, una parola in tutto diversa dalle altre, un mondo di sentimenti tutto speciale, quello di Angela. Ricordo che anni fa ci siamo scritte qualche email e che mi aveva proposto di incontrarci durante un viaggio in Sicilia che programmava... poi non c'ero e poi ci siamo perse, non so bene perché, e ora in una notte d'insonnia scopro che non ci saranno altre occasioni e mentre piango mi dico che enorme è stata la mia fortuna nel conoscerla anche solo virtualmente. James, bimbe, se mai verrete a Palermo, vorrei conoscervi. Francesca

19/2/10 04:36  
Anonymous Anonimo said...

cara la mia angela, il tuo....andar via....ha cambiato ormai la mia vita e il mio pensiero è rivolto anche al dolore di mamma, papà,james e alle adorate figlie....quotidianamente. porto sempre addosso qualcosa di te. sì, ci si attacca a tutto, sperando di alleggerire il peso della sofferenza. grazie a tutti coloro che ancora esprimono su questo blog un pensiero affettuoso,affinchè l'emozione di quei giorni, la solidarietà, l'affetto che scaturirono dal triste evento, non restino solo un ricordo. grazie. p.

19/2/10 21:49  
Anonymous Mimmo said...

Cara Angela,
Ti sento sempre vicino a me, ed è dolce passare di qui, un luogo caldo e accogliente dove ritrovare gli amici, tenerci per mano e stringerci con affetto a Te, a James e alle bambine.
Vi voglio bene.
Mimmo

22/2/10 18:32  
Blogger Chiara Milanesi said...

Stamattina ho pensato ad Angela.
Allora sono passata qui...così, storia di salutarla...

24/2/10 09:54  
Anonymous Anonimo said...

Era da un pò di giorni che non passavo di qui...proprio come accadeva normalmente..."E' da un pò che non sento Angela, vediamo che fa!"
Ciao Angela, buona giornata!
Rimani sempre vicino a tutti noi, ne abbiamo un immenso bisogno.
Meli

24/2/10 12:51  
Anonymous Anonimo said...

cara la mia sorellina, mi rincuora leggere i pensieri affettuosi delle persone che ti ricordano. in ogni stanza sono esposte fotografie che ti immortalano sorridente e dolce,il tuo sguardo mi osserva ovunque, mi sembra di averti sempre vicina. ho un rimorso, non ever voluto familiarizzare con il computer tanto tempo fa! ora grazie a te, imparerò a memoria tutto il tuo blog, avrò una mia e.mail e sto conoscendo le tue amiche, una in particolar modo, malata come lo eri tu purtroppo. spero nel mio piccolo di poter fare qualcosa per lei. ed è come continuare a volerti bene non solo nel ricordo custodito e imprigionato nel mio cuore.

25/2/10 17:24  
Blogger luposelvatico said...

Ehi, Angie, hai visto che è ancora come se tu fossi qui? Lo spirito di Collevecchio è in ottima salute, i nostri cuori sono saldamente legati da una rete, e... andiamo avanti!
Un bacio leggero, che magari ce la fa ad arrivare fin là dove riposi adesso.

26/2/10 12:17  
Anonymous Anonimo said...

Ciao bella, voglio lasciarti il messaggio che spesso inviavo al tuo cellulare "TVB"
Cinzia

26/2/10 15:14  
Anonymous Aicha said...

sono capitata qui come facevo una volta, per salutare la mia cara amica ed ora mi ritrovo qui cn le lascrime agli occhi a scrivere a qualcuno che nemmeno conosco ma con cui ho condiviso una gran bella persona...
Ti sono vicina...tanto
Teresa

28/2/10 13:46  
Anonymous Anonimo said...

Cara Angela,
ti ho conosciuta giovanissima, a scuola...sono stata la tua insegnante di liceo. Nel tuo percorso di vita così difficile ci siamo più volte "incontrate": io spesso stanca, tu sempre sorridente, fiduciosa e generosa nelle parole, nei gesti ,nella presenza...mi sei stata vicina quando anche io sono entrata nel tunnel, hai sostenuto le mie speranze ed il mio percorso. Ho ancora molti tuoi sms ricchi e profondi... e poi ti perdevo per un pò ma ti ho sempre ritrovata, disponibile e fiduciosa...
Da qualche mese non avevo più tue notizie, ho avuto paura, vigliaccamente non ti ho cercata, questa volta sentivo che era successo qualcosa...ora l'ho saputo, tardi troppo tardi... Addio dolce amica, tu e la tua famiglia rimarrete nel mio cuore.
Mi mancherai

Carla Bonella

28/2/10 20:59  
Anonymous Anonimo said...

grazie sig.ra bonella, figura e ricordo vivo che riporta anche me indietro nel tempo, al liceo, ai racconti confidenziali di mia sorella. ogni pensiero affettuoso rivolto a lei alleggerisce un pò il mio cuore dal peso di un dolore che, pur modificandosi nel tempo in pura rassegnazione, non mi abbandonerà più. patrizia

28/2/10 21:31  
Anonymous Anonimo said...

Sabato ero alla manifestazione dei viola. Il tuo ultimo post era su questo fantastico popolo, ne saresti stata orgogliosa. Ti penso con l'affetto di sempre.
Cinzia

1/3/10 10:31  
Anonymous Anonimo said...

grazie cinzia amica d'infanzia. patrizia

1/3/10 16:00  
Anonymous Anonimo said...

Per Angela e per chi rimane, da Grazia


Agita un fazzoletto bianco
chi si accomiata
ogni giorno qualcosa finisce
qualcosa di meraviglioso finisce.

Il piccione viaggiatore batte le ali
contro l'aria
tornando a casa;
con speranza o senza speranza
torniamo sempre a casa.

Asciuga le tue lacrime
e sorridi con gli occhi gonfi di pianto
ogni giorno, qualcosa comincia
qualcosa di meraviglioso comincia.



Jaroslaw Seifert

2/3/10 07:43  
Anonymous Anonimo said...

grazie sig.ra Grazia la sua poesia è splendida. già so che anche le mie amiche che hanno conosciuto mia sorella e che la ricordano continuamente rifugiandosi nel suo blog con indimenticabili pensieri affettuosi la apprezzeranno tantissimo. patrizia

2/3/10 20:29  
Anonymous Anonimo said...

melina cara, grazie anche a te, alla nostra amicizia che dura da anni. so che mi sei vicina. patrizia

2/3/10 20:32  
Anonymous Anonimo said...

Angela amica mia, si avvicina l'otto marzo e ti ricordo l'otto marzo del 2009, mentre accanto ad un grosso vaso di mimose firmavi "L'era della debolezza", mi resta un ricordo struggente della tua umanità e della tua amicizia.
Che il riposo ti sia lieve.
Ermanno

4/3/10 23:12  
Anonymous Anonimo said...

cara sorella grazie per l'eredità spirituale che mi hai lasciato. agli amici che sto incontrando, quindi a coloro che erano tuoi amici. il tuo libro è sempre accanto a me, il tuo blog ogni giorno consultato. e il mio splendido mare, che amavi anche tu che fa da cornice al tuo splendido e struggente video,"liberamente angela", richiama la mia presenza quotidianamente. il concetto di spazio, di libertà e di riservatezza assoluta mi consentono di pensare in solitudine, di ricordare e di guardare l'immensità del cielo sperando sempre nell'esistenza in un ... senso....
domani riempirò la mia casa di mimose per te.

7/3/10 23:30  
Anonymous Anonimo said...

rileggevo prima un toccante commento di grazia.....nel tempo queste pagine rimarranno ferme...orfane del suon sorriso ....della sua voce....... e della nostra voce....! l'abbiamo amata in molti....la stiamo ricordando in pochi........ patrizia

13/3/10 21:29  
Anonymous Anonimo said...

ti penso sempre cara sorella...in ogni attimo....anche se vorrei dire che tu sei più felice di me ora... penso anche a tutti coloro che soffrono in ogni caso, nella malattia e nel dolore per essere stati abbandonati da un loro caro.... una preghiera per te e per tutti in silenzio. patrizia

13/3/10 21:36  
Anonymous riccardo uccheddu said...

La forza, la generosità e l'intelligenza di Angela rimarranno sempre con noi.
Sono arrivato su questo blog per caso (ma poi c'è davvero qualcosa che si chiama "caso"?).
Sono arrivato per caso ma ora non continuerò a visitare questo blog "per caso" ma di proposito e molte volte: con la grande volontà di imparare come essere una persona che sa essere forte e sincera... come era Angela.
Che non sarà dimenticata.
Anche se non vi conosco personalmente, un abbraccio a James, alle bambine ed a Patrizia.
Riccardo.

15/3/10 09:28  
Anonymous Paola P. said...

Per Patrizia: Cara, io penso che chi ha avuto la fortuna di conoscere e amare Angela (e siamo davvero tanti) non la dimenticherà mai; il diradarsi dei commenti su questo blog non significa che a ricordarla siano in pochi. Io ho scritto solo una volta, il giorno che è volata via, eppure continuo a prendere il caffè seduta con lei che mi sorride dalla foto sul tavolino...
Ciao
Paola

15/3/10 17:58  
Blogger amatamari© said...

Un abbraccio con affetto, oggi come sempre.

15/3/10 19:55  
Anonymous Anonimo said...

grazie a voi tutti, che vi sto conoscendo attraverso questo blog nel quale mi rifugio quotidianamente perchè le parole e la presenza spirituale di mia sorella, l'unica che avevo, sono la mia consolazione.
grazie riccardo x aver letto e apprezzato i miei commenti, per aver teso una mano.... hai ragione, non tutto nasce per caso. ciao patrizia (tra un pò farò una visitina nel tuo blog)

15/3/10 21:54  
Anonymous masacccio said...

ho saputo solo ieri sera che Angela non c'è ed è un vuoto difficile da riempire!

16/3/10 21:22  
Anonymous Anonimo said...

Ciao Pat. Ti voglio bene, come ne volevo e ne voglio ancora ad Angela.Ti sono sempre vicina.
Melina

19/3/10 13:59  
Anonymous Anonimo said...

ciao meli. grazie

19/3/10 18:20  
Anonymous Anonimo said...

cara SORELLA, ti dedicherò un pensiero per tutta la vita ed io sono fedele ai miei propositi. purtroppo questa fede che ti ha tanto sostenuto a me non dà la forza di rassegnazione e di convincimento. io tutti i santi giorni, dal 14 gennaio mi ripeto che è impossibile. posso solo sperare che tutte le persone buone e disponibili che ho conosciuto attraverso il tuo blog da quando tu non ci sei più, siano il tuo regalo e il segno della tua presenza spirituale. ti voglio bene e lo scriverò fino a quando avrò vita

28/3/10 20:51  
Anonymous Anonimo said...

Cara sorella, se il tuo spirito aleggia nell'infinito che a noi resta indefinibile, oggi allora è un giorno di rinascita e inevitabilmente il mio pensiero affettuoso è rivolto più che mai a te e a tutte le persone che come me cercano consolazione nel cuore.

4/4/10 12:17  
Blogger Sileno said...

In questo giorno che per te era così pieno di significato, ti lascio il mio pensiero e che il riposo ti sia lieve, mentre il tuo spirito rivive nelle tue splendide figlie e nell'amore di J.e di tutti coloro che hanno avuto il dono di conoscerti.

4/4/10 19:32  
Anonymous Anonimo said...

Ti voglio bene Angie,mi manchi infinitamente.B

4/4/10 19:37  
Blogger kriss said...

ciao angela

preghiera

Risorgi, ora che la paura domina la speranza.
Risorgi e donaci parole coraggiose
e spighe di calore,
affinché questa generazione
spezzi le catene.
Risorgi e donaci pace nei cuori
non più abitati dalla gioia,
tu che ci accogli senza
soffocare il nostro grido.
Risorgi e donaci la pazienza,
unica cura,
quando il male è scaltro.
Risorgi e donaci occhi
lacrimanti di stupore.
Risorgi, silenzioso,
a riempire la casa di luce.

Luigi Verdi

5/4/10 11:18  
Anonymous Anonimo said...

Qualche tempo fa, dopo esserci scritte qualche mail, ci siamo scambiate le foto; io le ho mandato la mia e lei mi ha mandato la sua.
Subito dopo le ho spedito in regalo un video di you tube, dove Robert Redford lava i capelli a Meryl Streep, in una delle scene più romantiche del film La mia Africa.
Le ho scritto: -come sei bella Angela, sembri una Meryl Streep bella, in questa foto!
Ogni tanto la riguardo quella foto, la sua pelle è trasparente, il foulard azzurro verde ha il colore dei suoi occhi, una giacca di velluto arancio ed un fiore di stoffa, verde carico, sfacciato, sull'orecchio. Il suo sorriso.
Penso a lei, nei momenti difficili la penso davvero come una santa da pregare, penso a lei e vorrei averla conosciuta per più tempo.
Hasta luego Angelina,
Grazia

7/4/10 18:44  
Anonymous Anonimo said...

Ciao Angela cara, Edmondo Berselli é volato via, anche lui troppo presto. Spero vi incontriate là dove siete, per dissertare di questo povero piccolo mondo, con sagacia ed umorismo.
Ti voglio bene
C.

13/4/10 11:48  
Anonymous Anonimo said...

cara sorella, ormai è così...un sottile tormento, comprendo ora che ho provato per la prima volta un dolore così inesprimibile la sofferenza degli altri che restano soli...gli occhi spenti di una mamma....lo sguardo incerto e perduto di un figlio. Penso con infinita tristezza alla solitudine di James, ho nel cuore le tue figlie, le mie uniche nipotine. Loro sanno che ogni volta che avranno bisogno, noi ci saremo e questo mi conforta. Rivedere te attraverso i loro occhi e il loro sorriso acquieta il mio dolore sommesso, rende felice la mia Stefi che è spesso con loro. E tu amavi tanto mia figlia, hai goduto la sua prima infanzia, siete rimaste unite per sempre e io come posso dimenticare i valori umani che le hai trasmesso, il ricordo grande di te che hai lasciato inciso nel suo cuore! Ecco Signore a quali dure provi ci sottoponi..... ma io farò come ha scritto lei....cercherò il coraggio e la rassegnazione tra le file degli esclusi.......
Ti stringo forte a me e lo faccio tutte le sere

14/4/10 21:18  
Anonymous Anonimo said...

mi manchi tanto zietta...troppo... S.

20/4/10 16:30  
Blogger anna said...

"Non muore mai chi resta nel cuore di chi vive" ...mai cm adesso sento queste parole dentro di me ho scelto oggi di scriverti xchè è una data importante il compleanno di papà e...non ho avuto il coraggio di sentirlo.Cara angela mi rincuora trovare patrizia che ci rende partecipe del suo dolore credo abbia trovato un bel gruppo che sicuramente sa cm confortarla!un abbraccio ai tuoi cari e sappi che domani chiamerò papà ho deciso ora rileggendo i tuoi passi e riguardando il tuo video...la dedica mi distrugge ogni volta!Quindi forte e decisa abbraccerò mamma e papà che ormai sento spesso e lo farò xchè tu mi hai insegnato anche questo:reagire!

20/4/10 20:37  
Anonymous Daniele Verzetti, il Rockpoeta® said...

Passo per salutarti ancora. Un abbraccio Angela.

22/4/10 11:25  
Blogger kriss said...

ciao angela .....oggi giornata di dolore ...ti ho cercata nel video per ritrovare la tua voce il tuo fare l'occhiolino....e dal cuore sale quel volo che la tua voce sempre faceva librare in me.....
grazie ciaoooo

23/4/10 17:01  
Anonymous Anonimo said...

sei sempre nel mio cuore,sempre vicina...ciao angela <3 !!!un abbraccio a james,giulia ed emily!valentina

26/4/10 17:03  
Anonymous la speziale said...

carissima Angela, amore grande è parecchio che non passo da queste parti, certa del fatto che tu sia sempre acanto a me, custode di tutti i miei pensieri e delle mie sensazioni.
Bello ritrovarti in uno sguardo rivolto al cielo, in una frase detta per caso con il sorriso tra le labbra, in uno sguardo di intesa con le tue ragazze sempre più grandi e più belle, nella follia sana e premurosa di James, in un abbraccio con Mario e Italia e nell amore che hai lasciato in tutti quelli che ti hanno conosciuta.
Bello avere gli occhi gonfi di lacrime pensando a te, per tutto quello che hai saputo darmi
Per sempre
La speziale s.

27/4/10 10:37  
Blogger Max C said...

Ciao per dove sei, quindi già lo saprai, ieri ti ho nominato in un contesto dove si parlava di disillusione rispetto alla realta di oggi e alla poca voglia di lottare per una vita migliore, onesta da parte di tutti, voglia di lottare per denunciare quello che vediamo che non va e che l'oblio sempra annebbiare. Ebbene, dicevo, tu hai lottato ed hai sempre cercato fino in fondo di svegliare le coscienze nonostante tutto e contro tutto , per questo sei stata citata da me. Un esempio prezioso per tutti coloro che ti hanno conosciuto come per me che ti conoscevo tramite il blog.
Grazie per il tuo esempio e per tutto quello che hai dato e continui a dare.
Max

27/4/10 15:37  
Blogger Arnicamontana said...

Ancora una volta, James, ti ringrazio. Perché lasci questa casa aperta. E' importante. Si torna. Si torna sempre, perché Angela esiste. Un abbraccio a te, Emily e Giulia.

2/5/10 14:01  
Anonymous Anonimo said...

Ciao Angela, ti voglio bene
C.

4/5/10 15:34  
Anonymous patrizia said...

Quante voci amiche! e' bellissimo rileggere i pensieri affettuosi donati ad Angela. Il ricordo è vivo e ci consola e spero che tutte le espressioni d'amore immortalate in questa pagina siano un perenne conforto anche per James. Penso con profondo dispiacere a mio cognato e al dramma che ha dovuto subire. Spero che non si senta mai troppo solo in questo paese. Ma Angela è andata via lasciandogli un regalo incommensurabile: le figlie. Gli amici, noi tutti gli tenderemo sempre una mano amica e un abbraccio affettuoso.

4/5/10 17:59  
Anonymous Anonimo said...

Oggi,più che mai,eri con noi,nei nostri sorrisi e nei nostri abbracci...Grazie,tu lo sai...Ti voglio bene,e ci manchi...

"...C'è qualcosa, qualcosa di te
Tra le parole e il disordine
E i pensieri scomposti e smarriti
Sparsi qua e là...
E in fondo è un po'
Come se tu fossi sempre quà
Puntualmente, in ogni cosa bella che mi capita
Per ricordarmi che ogni giorno è il giorno migliore..."
Raf, Metaforfosi

8/5/10 18:12  
Anonymous Anonimo said...

ti abbraccio, con il mio cuore triste e colmo di affetto. domani è la festa della mamma e anche tu avresti potuto stringere le tue figlie. ci sono desideri che tutti noi abbiamo espresso per te in questi lunghi mesi e che non si sono avverati. è andata così, me lo ripeto continuamente. tu non hai fatto del male a nessuno, ti spetta l'immensità del cielo dal quale poterci guardare sorridere e consolarci.
auguri mamma. P.

8/5/10 21:49  
Anonymous Mimmo said...

Ti penso,
sempre,
con te camminerò,
per sempre.

16/5/10 17:37  
Blogger amatamari© said...

Un abbraccio con affetto, oggi come sempre.

16/5/10 18:46  
Blogger Luposelvatico said...

Uffi, ci manchi. Lo sai, no?:-) Non puoi far qualcosa, da lassù?

18/5/10 16:44  
Anonymous Anonimo said...

Infinitamente carini e affettuosi ! Che meraviglia se Angela leggesse i nostri pensieri, i vostri soprattutto da lassù.
Siete commoventi, grazie
Patrizia

18/5/10 21:50  
Anonymous Anonimo said...

Sono parole molto belle, forse difficili da dire e scrivere, penso che ognuno di noi ha una "Angela"

19/5/10 08:26  
Blogger arial said...

non ti conosco Angela, ma ti abbraccio . Che il tuo cammino sia lieve dovunque tu sia

19/5/10 21:27  
Anonymous Anonimo said...

Cara, carissima amica, mi manchi infinitamente
C.

20/5/10 19:23  
Anonymous riccardo uccheddu said...

E' bello tornare dopo tante settimane su questo blog e vedere come l'intelligenza ed il coraggio di Angela continuino a "calamitare" le persone...
Non è già questo (lo dico sommessamente) un piccolo miracolo?
Un abbraccio a James, alle piccole ed a Patrizia.

24/5/10 13:18  
Anonymous Loredana Sansavini said...

E' tanto che non ritornavo più in questo blog e...con dolore apprendo che non ci sei più (almeno in questa forma)...a chi hai lasciato un forte abbraccio...e come mi chiedesti di pregare per te la "mala" ha girato....Om Mani Padme Hum

Loredana Sansavini

3/6/10 12:24  
Blogger Sileno said...

Tagore per ricordarti il 4 giugno:

La scintilla
ricevette sulle ali
il battito di un momento.
E' la sua gioia
spegnersi in volo.

Mi manchi tanto

4/6/10 00:10  
Anonymous Anonimo said...

Con tanta emozione nel cuore che non abbandona, penso che oggi sarebbe stato il tuo compleanno e il ricordo dell'ultimo abbraccio brucia ancora incapace di consolazione. Patrizia

4/6/10 09:34  
Blogger kriss said...

le rose abbandonano le loro teste
fra le mani del cielo
e col loro profumo
invadono le sponde dei giacigli
ancora addormentati
Ogni corpo riposa
nell'oscura luce del nulla
dimora

antonella lumini -creazione in atto

ciaooooooo

4/6/10 11:35  
Anonymous Anonimo said...

...May you ever grow in our hearts
You were the grace that placed itself
Where lives were torn apart
You called out to our country
And you whispered to those in pain
Now you belong to heaven
And the stars spell out your name...
Ti voglio bene
C.

4/6/10 11:47  
Blogger Arnicamontana said...

Patrizia...sono passata anche oggi qua, per il compleanno di Angela che manca a tutti tantissimo. Oggi ho piantato per lei una rosa. Ti lascio un abbraccio che si estende a tutti i vostri cari

4/6/10 17:05  
Anonymous Anonimo said...

Grazie Arnicamontana ti conosco attraverso il blog di mia sorella e mi consola ricevere il tuo abbraccio che ricambio affettuosamente. Ho fatto celebrare una messa per lei oggi e una preghiera mi renderà più felice. Patrizia

4/6/10 17:36  
Anonymous Anonimo said...

cara dolce sorella, se è consolante o illusorio dire che da qualche parte ci guardi con amore e leggi la sofferenza che c'è nei nostri cuori, infondi in essi un pò di pace e sollievo. accarezza le tue figlie, emily e in particolar modo giulia che deve sostenere gli esami di terza media, stefi che oggi festeggia il suo compleanno e tu se fossi qui tra noi, le saresti stata molto vicina con l'immenso affetto che le hai donato e dimostrato con le numerose lettere che conserverò sempre. Per quanto riguarda me, non voglio grandi cose, ma la rassegnazione che mi aiuti un pò ad accettare questa insostenibile assenza. ti voglio bene

13/6/10 11:58  
Anonymous Anonimo said...

cinque mesi fa ci hai lasciato in silenzio, tutti, discretamente rapita da una lunghissima notte. riposa in pace sorella come quella pace che hai regalato in vita a molte persone. ti stringo nel mio cuore

14/6/10 21:25  
Anonymous Anonimo said...

cinque mesi fa ci hai lasciato in silenzio, tutti, discretamente rapita da una lunghissima notte. riposa in pace sorella come quella pace che hai regalato in vita a molte persone. ti stringo nel mio cuore

14/6/10 21:25  
Blogger luposelvatico said...

Con noi, in questi giorni a Torino, Angela c'era.

29/6/10 09:44  
Anonymous Anonimo said...

Un bacio Angela quando guardo il cielo tutte le mattine e il mare, ti sento, avvertivo la tua presenza in quella bell.ma casa.
Questo nostro sentire, mio e di tutti coloro che lo esprimono con amore è la dimostrazione di ciò che sei stata e della grande essenza di te che invade i nostri cuori.
P.

29/6/10 11:49  
Anonymous la speziale said...

ciao Amica ! Lupo ha ragione .... Tu sei sempre con noi ... In un modo o in un altro Tu ci sei e cammini accanto a noi.
Ma quanto mi manchi comunque ......

30/6/10 14:57  
Anonymous Mimmo said...

Grazie Angela, ci hai preso per mano e ci hai fatto incontrare, donandoci la cosa più bella, l'amicizia, che ad ogni nostro incontro si rinnova e cresce come una pianta rigogliosa, carica di frutti meravigliosi.
E ti ho visto ...e ti ho sentito sorridere fra noi...
Ti voglio bene

30/6/10 15:38  
Blogger evergreen said...

Un saluto discreto alla sorella di Angela ed ai suoi amici nel ricordo di una grande donna!

30/6/10 16:53  
Anonymous Anonimo said...

grazie di cuore evergreen e sapessi come è bello fermarsi qui, un motivo in più per sentirsi meno soli. grazie
P.

30/6/10 22:05  
Anonymous Anonimo said...

ieri sono stata alla manifestazione a Piazza Navona ed eri nel mio cuore più che mai
Ti voglio bene
C.

2/7/10 16:36  
Anonymous Anonimo said...

Cara Pat, ogni tanto torno per un saluto affettuoso a te e ad Angela. Vi voglio bene. Mel

2/7/10 17:12  
Anonymous Anonimo said...

grazie mel, anch'io.
ieri sono stata miracolata in qualcosa di terribile, mi esce spontaneo dal cuore, nonostante io sia ancora confusa dal concetto di fede e di mistero, dire che Lei, che è fissa nei miei pensieri, con amore,mi ha protetta.

2/7/10 20:46  
Anonymous la speziale said...

cara Amica come vedi la vita ci mette sempre alla prova, giorno dopo giorno, regalandoci gioie e dolori come in un lento ma continuo susseguirsi di emozioni
ieri ti ho cercata con tutta la forza che potevo e ti ho chiesto aiuto .... aiuto per me per accettare le cose così come vanno ma anche per lui. oggi l ho visto nel suo grande lettone bianco e pieno di fili e strani macchinari ma, a differenza di ieri, ci sorrideva e e ci salutava e questo è già un grande miracolo
grazie per essermi accanto e per infondermi fiducia nel futuro

12/7/10 21:55  
Anonymous Anonimo said...

un abbraccio sorella cara, spirituale, che proviene da un cuore sempre incredulo, dominato da ricordi indimenticabili e malinconici. P.

20/7/10 11:33  
Anonymous Anonimo said...

un abbraccio sorella cara, spirituale, che proviene da un cuore sempre incredulo, dominato da ricordi indimenticabili e malinconici. P.

20/7/10 11:33  
Anonymous Anonimo said...

ciao belissima altra estate a combattere contro gli abbandoni dei piccoli pelosotti chissà quando le persone impareranno che un animale non è un giocattolo e comporta responsabilità ed impegno in cambio di un amore incondizionato......quante volte ne abbiamo discusso e tu mi raccontavi del tuo piccolo harry...
un grande abbraccio ciao

6/8/10 10:49  
Blogger Sileno said...

La luce del cielo si nasconde
sotto la terra in silenzio.
Vuole trasformarsi in fiore
al richiamo della primavera.
(Tagore)

Ciao Angela

21/8/10 17:19  
Anonymous Anonimo said...

un piccolo saluto a te ..... amica dagli occhi blu belli e profondi come il mare
mi manchi sempre .... e sempre di più !
s.

25/8/10 19:58  
Anonymous Anonimo said...

Angela, al tramonto ti ho pensato intensamente e manchi molto.
Ciao
ermanno

4/9/10 23:17  
Anonymous Anonimo said...

Mia cara amica, passo in punta di piedi per lasciarti un pensiero.
Mi manchi, ti voglio bene
C.

6/9/10 08:38  
Anonymous la speziale said...

amica cara mentre tutto scorre io so che ci sei !
grazie per asciugare le mie lacrime come sempre hai saputo fare e grazie per regalarmi sorrisi fatti di tramonti e leggere brezze che racchiudono pensieri
s.

7/9/10 19:08  
Anonymous Anonimo said...

E lo scorso finesettimana...tu eri come sempre con noi!
luposelvatico

21/9/10 16:42  
Anonymous Anonimo said...

... e ci hai lasciato in dono un'amicizia preziosa.
Ti voglio bene
C.

22/9/10 10:46  
Anonymous Mimmo said...

Grazie Angela ...
Ti voglio tanto bene e ti abbraccio
Sei sempre nel mio cuore

23/9/10 19:23  
Anonymous la speziale said...

verissimo ..... sei e sarai sempre il nostro fil rouge
colei che muove e sposta anime che regalo sorrisi e grandi emozioni
come sempre ......
s.

23/9/10 19:28  
Anonymous Anonimo said...

Cara Angela, nel giorno del mio compleanno voglio mandarti un pensiero affettuoso. TVB Melina

27/9/10 10:13  
Anonymous Anonimo said...

mia adorata sorella, non passa un solo giorno in cui io non ti rivolga pensieri affettuosi, ricordi colmi di malinconia e una preghiera umile e sincera mi fa sentire la tua presenza nel mio cuore.
forse non è più importante scriverlo, può sembrare banale ma farlo mi dà la sensazione di ascoltare l'eco delle mie parole, una verità eterna che ripetuta allevia la mia solitudine.
p.

27/9/10 12:11  
Anonymous Anonimo said...

mia adorata sorella, non passa un solo giorno in cui io non ti rivolga pensieri affettuosi, ricordi colmi di malinconia e una preghiera umile e sincera mi fa sentire la tua presenza nel mio cuore.
forse non è più importante scriverlo, può sembrare banale ma farlo mi dà la sensazione di ascoltare l'eco delle mie parole, una verità eterna che ripetuta allevia la mia solitudine.
p.

27/9/10 12:11  
Anonymous Anonimo said...

I prodi cavalieri hanno compiuto l'impresa. Regali ancora sorrisi ed amore. Ti voglio bene
C.

7/10/10 14:14  
Anonymous Anonimo said...

Oggi è il 22 ottobre 2010

Angela esiste.


Rosanna

22/10/10 18:22  
Anonymous Daniele Verzetti, il Rockpoeta® said...

Umili parole
Provano a fendere l'aria
Per arrivare a te

Te
Che hai sempre creduto al potere della parola.

Un saluto
Un pensiero
Un abbraccio

Perché tu sei Acqua e Luce.

Daniele

22/10/10 19:02  
Anonymous Patrizia said...

Grazie Daniele
la verità traspare dai tuoi pensieri...e il ricordo umano e sincero è sempre commovente...
Patrizia

22/10/10 20:35  
Anonymous Anonimo said...

Indimenticabile ed indimenticata amica mia, un pensiero con l'affetto di sempre
C.

8/11/10 18:03  
Anonymous Anonimo said...

sei sempre con me ogni giorno e quotidianamente mi fermo qui, in questo spazio concreto dove leggerti mi da la sensazione che esisti davvero.
ma la presenza spirituale nel mio cuore, c'è.
affettuosamente tua s.

15/11/10 17:10  
Anonymous la speziale said...

tesoro mio ! non riesco a non pensare ad un anno fa e a quanto ancora questo spazio mi permetta di sentirti così vicina
si .... un anno fa programmavamo un we da passare in dolce compagnia di noi e dei nostri più cari amici e così è stato ... forse il più bel 8 dicembre della mia vita con te che come sempre mi sorridevi ... ricordo tutte quelle bellissime melodie cantate con te..
sono infinitamente grata al Buon Dio di averti messa sulla mia strada ma sapessi quanto mi manchi !

24/11/10 17:34  
Anonymous Anonimo said...

In questo momento di grande confusione e difficoltà rivolgo il mio pensiero a te e a quante volte hai saputo consigliarmi e consolarmi. Mi manchi amica mia.
Ti voglio bene
C.

3/12/10 18:41  
Anonymous Anonimo said...

Carissima Angela,
un anno fa, il 5 dicembre, ci salutavamo a Collevecchio, non immaginavo che sarebbe stato il nostro ultimo incontro.
Mi manca molto la tua visione di un mondo solidale e sereno, mi manca il tuo sguardo limpido, mi manchi tu...
e.

5/12/10 18:18  
Anonymous Anonimo said...

E' la memoria che ho di te che mi porta qua pur sapendo che altri occhi leggeranno le mie parole altri che come me ti hanno vista e non solo saputa ed ancora toccata respirata semplicemente amata e tutte queste memorie e immagini sono mille e mille petali viventi di te.

10/12/10 23:04  
Anonymous Anonimo said...

Pensieri colmi d'amore per te cara sorella e una ferita che non si chiuderà mai.
Il Natale si avvicina, ma non ho voglia di festeggiare, il primo Natale diverso dagli altri con la consapevolezza triste dell'assenza. I ricordi riportano la mia memoria ai tuoi ultimi giorni, un anno fa.
Ti vedo, sento ancora il tuo abbraccio.
Piccola grande donna,giusta, onesta, dignitosa. Espressione d'amore e di semplicità. Il pensiero di te mi seguirà ovunque e mi sembrerà di essere meno sola. TVB

18/12/10 23:56  
Anonymous Anonimo said...

ciao sono passata come al solito da te
......
Bisogna che la mente scompaia:
allora avverrà l'incontro
e né tu né io saremo
E mentre io sempre più disperavo
di afferrarti, sentivo
che eri tu ad assorbirmi:
fino ad essere insieme perduti. ................ Padre Turoldo

ciao cristina

31/12/10 18:33  
Blogger anna said...

momenti di disperazione hanno invaso il mio cuore poi...ti ho pensato in silenzio ho rivisto le nostre forse poche domeniche dai nonni ..poi adulta poi le visite in ospedale e la tua...FORZA in un istante tutto è stato più semplice e tutte le sere sei con me..prima del sonno...GRAZIE!

4/1/11 18:56  
Blogger luposelvatico said...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

13/1/11 16:28  
Blogger luposelvatico said...

Un anno dopo...è incredibile sentire la tua presenza, tra noi, forte come prima.

13/1/11 16:30  
Anonymous Anonimo said...

Non resta che respirare profondamente e chiedere alla fiducia di venirmi a fare compagnia e una preghiera al Dio muto per dirgli: " portami in braccio per un po', perché i piedi mi fanno male!"

Ciao Angela
ermanno

14/1/11 00:37  
Anonymous la speziale said...

Oggi come un anno fa ti tengo stretta tra le mie braccia .... ti curo e custodisco nel profondo della mia anima, respiro con l intensità e la preziosità che mi hai insegnato ... sorrido con gli occhi gonfi di lacrime e con il cuore pieno di speranza urlo al cielo assolato " ti voglio bene "
stefi

14/1/11 11:26  
Blogger anna said...

oggi come un anno fa...sempre nel nostro cuore..forti dei tuoi messaggi!un abbraccio ai tuoi cari.

14/1/11 12:15  
Anonymous Anonimo said...

Ciao Angela, oggi come ieri...ti voglio bene. Meli

14/1/11 12:37  
Blogger Arnicamontana said...

è trascorso già un anno...ti porto con me, sempre, bella carissima Angela

14/1/11 13:18  
Anonymous Anonimo said...

amica cara, non c'é stato un giorno in cui non abbia sentito la tua mancanza. Ti voglio bene
C.

14/1/11 18:43  
Blogger evergreen said...

Lascio un piccolo fiore simbolico in ricordo di questa delicata e sensibile amica che continua a vivere nel cuore di tanti.

22/1/11 15:43  
Anonymous Anonimo said...

un abbraccio spirituale amore mio. P.

13/2/11 18:42  
Anonymous Anonimo said...

Angela, tesoro, é stato un tripudio di donne e di uomini che rispettano le donne!
Ti ho pensato come e più di sempre.
Tvb
C.

13/2/11 19:18  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home